Il Monte di San Pedro, luogo per respirare e svagarsi
A CORUÑA

Il Monte di San Pedro, luogo per respirare e svagarsi

A La Coruña c’è un posto che dobbiamo visitare se vogliamo staccare la spina dal mondo e respirare il profumo dell’Oceano Atlantico. Lì potremo saltare, correre, mangiare, sdraiarci sull’erba, scattare le foto più belle, goderci le viste migliori della città e allietarci con il rumore del mare. Il Monte de San Pedro è un luogo che soddisferà tutti i nostri capricci.

La storia del Monte de San Pedro

Il Parco ubicato su questo monte è un antico punto di difesa riconvertito in parco nel 1999. Con un’estensione di oltre 90.000 metri quadri, è il luogo perfetto per qualsiasi tipo di attività.

La prima cosa che attirerà la tua attenzione durante la visita sono gli enormi cannoni che vi padroneggiano. Sono due pezzi Vickers acquisiti nel 1929 e installati nel 1933, di 17 metri di lunghezza. Puoi salirci sopra e scattare una delle fotografie più tipiche delle visite a La Coruña.

cañon monte de san pedro

I cannoni furono utilizzati nel periodo fra le due guerre come difesa costiera, ma nessuno dei 23 colpi sparati è stato in un contesto bellico. Gli ultimi spari risalgono all’anno 1977 per pulirli, evento che fece gran clamore in città.

Le viste dal Monte de San Pedro

Una delle attrazioni principali del Monte de San Pedro sono le viste evocative, che da un lato ci permettono di ammirare l’Oceano Atlantico e la linea di costa fino ad Arteixo e le Isole Sisargas di appartenenza a Malpica di Bergantiños, e dall’altro lato, davanti la città di La Coruña e la Costa Artabra con la Ría de A Coruña, dove troviamo Mera, Santa Cruz e la costa di Oleiros, e più avanti la Ría di Betanzos, la Ría di Ares, la Ría di Ferrol e la costa della città Departamental, dove la vista arriva fino al Porto Esterno.

vistas monte san pedro

Tutto ciò miscelato con l’influenza dell’Atlantico ci dimostrerà che in un breve spazio di tempo il panorama può variare drasticamente e passeremo dall’ammirare un giorno di sole a osservare la città coperta di nubi o viceversa. Un vero spettacolo per la vista.

L’ascensore panoramico

Tutte queste viste sono ancora più amplificate dall’Ascensore Panoramico, e dallo stesso Monte de San Pedro puoi scendere dalla fiancata del monte fino al lungomare in un ascensore a forma di palla di vetro nel quale potrai goderti dei panorami privilegiati sulla baia di La Coruña mentre scendi verso il lungomare più lungo d’Europa, con i suoi 13 chilometri di lunghezza.

Inoltre, proprio sul Monte de San Pedro si trova l’unico belvedere a 360 gradi coperto di tutta la Spagna, la Cupola Atlantica, accessibile dal piano inferiore. Da lì potrai osservare tutte le meraviglie da una posizione coperta e più elevata.

ascensor monte de san pedro

I tramonti

Dalla sua posizione privilegiata potrai goderti tramonti spettacolari come se fossi al cinema e stessi guardando un film. Da lì si può ammirare il sole che scende oltre la linea dell’orizzonte. Inoltre, se nel cielo ci sono nuvole, i colori che puoi ammirare si diffondono molto di più generando luci e colori impressionanti. Ma non pensare che lo spettacolo termini con il sole che si nasconde dietro l’orizzonte, perché da quel momento inizia un altro gioco di sfumature ancora più belle di quelle precedenti, fino quasi al calare della notte. Prepara la tua macchina fotografica e vivi uno spettacolo unico.

puesta de sol monte san pedro coruña

le isole de San Pedro

Inoltre, sotto il Monte de San Pedro, lungo il litorale, si trova O Portiño, una zona più selvaggia raggiungibile in auto. Nel mare, a pochi metri dalla costa, sorgono le Islas de San Pedro, di recente dichiarate Spazio Naturale di Interesse Locale per la loro biodiversità. Le isole possono essere ammirate dal Parco del Monte, e dal Lungomare vedrai anche la scultura ‘Finestra sull’Atlantico’, installazione molto fotografata e una cornice fantastica per scattare una foto con l’oceano sullo sfondo.

Il labirinto e il parco

Ciò che contraddistingue il Parco del Monte de San Pedro è il fatto di essere un luogo adatto per le coppie…o per le famiglie. Un grande parco per lo svago di grandi e piccini con varie attrazioni. Da un lato offre un laghetto con le anatre che consente di ammirare questi uccelli di così grande interesse per i bambini. Inoltre, la biodiversità della zona consente anche di vedere da vicino molte varietà di uccelli che attirano con il loro cinguettio. Dall’altro, vanta un grande parco giochi dove i bambini potranno giocare per ore.

Ma una delle grandi attrazioni del Parco del Monte de San Pedro, per cui tutti lo ricordano, è il labirinto vegetale in stile inglese. Il labirinto, presente fin dall’inaugurazione del Parco, attualmente sta tornando a crescere dopo essere stato ripiantato per il logorio dei cespugli, ma molto presto ci farà nuovamente divertire dal momento che arriva quasi all’altezza necessaria per addentrarvisi senza vedere l’uscita. Al suo interno dovrai mettere alla prova il tuo senso dell’orientamento per arrivare al centro e poi trovare di nuovo l’uscita.

laberinto monte san pedro

Ristorante stellato

Infine, il Monte de San Pedro offre anche uno dei templi gastronomici de La Coruña. Vi troverai lo spettacolare Árbore da Veira, gestito dagli chef Luis Veira e Iria Espinosa, l’unico ristorante della città insignito di una Stella Michelin. Godendo di viste spettacolari potremo sperimentare il meraviglioso gioco di sensazioni e sapori fatti con prodotti freschi di stagione come protagonista che ci propongono per provare un’esperienza con tutti e cinque i sensi.

A fianco si trova la Taberna 5 Mares, la loro proposta più modesta con piatti tradizionali dal tocco moderno.

Per concludere, nella tua fuga a La Coruña non può mancare una visita al Monte de San Pedro, un luogo fatto per lo svago e il riposo.

VOLA A A CORUÑA A PARTIRE DA 19 €
Cerca voli
ALTRI LUOGHI DA SCOPRIRE
Saragozza in 24 ore
Saragozza
Saragozza in 24 ore
Capodanno 2022: idee per chi cerca sole e mare
Diverse città
Capodanno 2022: idee per chi cerca sole e mare
Come godersi Mykonos lontano dalla folla
Mykonos
Come godersi Mykonos lontano dalla folla

ISPIRIAMO IL TUO PROSSIMO VIAGGIO?